Primo consiglio comunale ad Altamura

Comune di Altamura

Altamura (Ba) – Aria da primo giorno di scuola per i vecchi e i novelli consiglieri. Tutti presenti, ieri, i 30, in occasione del prima seduta del consiglio comunale di Altamura. Una seduta tanto attesa dagli altamurani che hanno affollato la sala consiliare. Ma come, spesso accade, durante i primi giorni di scuola ci sono solo i saluti e lo svolgimento delle pratiche burocratiche. Evidente il blocco della maggioranza con consiglieri che pur, in ristrettezza di spazio, non hanno occupato i banchi vuoti della minoranza. L’accordo fra i diversi gruppi che hanno sostenuto Stacca alle elezioni non è ancora definito. Quindi, ancora nessun presidente del consiglio e nessuna giunta definitiva. Sarà un parto abbastanza difficile per l’amministrazione Stacca-bis. Il sindaco però, responsabilmente e diversamente da quanto è accaduto al comune di Matera ha preferito aspettare e avviare la legislatura con una maggioranza compatta piuttosto che procedere allo sbaraglio, in barba allo statuto comunale e al regolamento democratico. Ad occupare la presidenza il consigliere anziano nonché il più suffragato di questa tornata elettorale, Nico Dambrosio del Pdl. Ma Donato Piglionica, candidato sindaco di centrosinistra, ha proposto che la vicepresidenza del consiglio venga affidata alla minoranza. Ma nessun nome è stato presentato ufficialmente.