I nuovi dirigenti della Regione Basilicata

Donato Viggiano, ex-direttore dell'Enea di Rotondella

Potenza. L’ex-direttore dell’Enea di Rotondella, Donato Viggiano, sostituito in extremis da Rosa Mastrosimone all’assessorato regionale alla Formazione, Lavoro, Cultura e Sport, quest’oggi è stato nominato Dirigente regionale all’Ambiente, Territorio e Politiche della sostenibilità. La giunta regionale della Basilicata, infatti, ha nominato i dirigenti generali dei dipartimenti. Oltre al riconfermato Direttore generale della Presidenza, Angelo Nardozza, sono stati nominati tre donne e tre uomini, in linea con quanto avvenuto per la formazione della giunta regionale. Si tratta, appunto di Viggiano, di Pietro Quinto, alla Sicurezza e Solidarietà sociale, Servizi alla persona e alla comunità; di Michele Vita alle Attività produttive, Politiche dell’impresa e Innovazione tecnologica; e poi di Maria Carmela Santoro all’Agricoltura, Sviluppo rurale ed Economia montana; di Liliana Santoro alla Formazione, Lavoro, Cultura e Sport; e di Viviana Cappiello alle Infrastrutture, Opere pubbliche e Mobilità.