Ieri la riunione del consiglio provinciale di Potenza

Consiglio Provinciale PotenzaPOTENZA – E’ tornato a riunirsi il Consiglio Provinciale di Potenza. Ad inizio seduta sono stati nominati quale nuovo vicepresidente Nicola Valluzzi e come assessore con delega agli Enti Locali, Cultura, Università, Antonio Rossino, quest’ultimo al posto del dimissionario Francesco Pietrantuono.

Con l’approvazione della legge Delrio il vicepresidente e gli assessori eserciteranno il loro mandato a titolo gratuito.

È stato, poi, approvato dalla maggioranza , il rendiconto della gestione esercizio finanziario 2013, chiusosi con un disavanzo di amministrazione pari a poco più di 3.300.000 euro, determinato dal taglio dei trasferimenti dello stato. Anche per il consuntivo 2013 è stato rispettato il Patto di stabilità interno, attraverso una consistente riduzione delle spese.

Sono stati inoltre approvati all’unanimità, il bilancio di previsione esercizio finanziario 2014, il documento unico di programmazione (che sostituisce, per gli enti in sperimentazione contabile quale è appunto la Provincia di Potenza, la relazione previsionale e programmatica) e il bilancio pluriennale 2014-2016.

Share Button