Perde in casa la Master Group Matera.

Matera – Va al Soverato il match clou della quarta giornata del campionato di volley femminile di serie B1-girone D di scena al Palasassi. Il sestetto calabrese allenato dal materano Francesco Montemurro si impone meritatamente per 3-1 sulla Master Group Matera dopo un match per lunghi tratti piuttosto equilibrato ma in cui, nei momenti topici, le ospiti evidenziano il proprio superiore potenziale, a dimostrazione che il Soverato è di fatto candidato alla vittoria finale del campionato.
Parte il match e subito il Soverato mette a segno i suoi primi due punti, ma non manca la risposta delle padroni di casa che si portano sul 5-2. Time out chiesto dal tecnico ospite e calabresi che si rianimano rapidamente e si va avanti così punto a punto. 8-7 e 16-14 Master Group agli stop tecnici; sul 22-20 per le materane sembra in archivio il primo parziale ma le ospiti sono più incisive e si aggiudicano il set proprio a 22, sfruttando un errore delle locali. Nel secondo parziale è deciso l’avvio del Soverato con protagonista Bottiglione, le padroni di casa cercano di rispondere alle offensive avversarie fino al primo time out tecnico, punteggio 6-8, poi Spassova, karalius ed ancora Bottiglione favoriscono l’allungo del Soverato. Al secondo stop tecnico si è sul 10-16 e già i conti sembrano fatti: la Master Group Matera non riesce a difendere nel migliore dei modi e le calabresi vincono il set a 19, andandosi ad assicurare almeno un punto e tutto sommato mettendo una seria ipoteca sul match. Lieve rilassamento delle ospiti nel terzo parziale e biancazzurre che provano a rimettere tutto in discussione: tecnici sull’8-4 e 16-12 Matera, poi timidamente il Soverato cerca di riportarsi sotto ma il set va alla padroni di casa a 22. Prende dunque il via il quarto e decisivo set: punto a punto fino al 6-8, accelerazione del Soverato che approfitta poi di un cartellino giallo nei confronti della Picerno per portarsi sul 13-9 in proprio favore. Lentamente il gap tra i due sestetti diventa notevole e così le ospiti vincono il parziale a 18, per il meritato 3-1 finale. Dopo tre successi consecutivi arriva quindi la prima sconfitta stagionale per la Master Group Matera che comunque, contro la migliore compagine del girone, ha lasciato intuire di poter ambire alle parti alte della classifica.

 

Share Button