Hockey su pista A1, pareggio casalingo per il Matera.

Juan Lopez in azioneMatera – Dopo l’ottimo esordio sulla pista di Bassano, l’Hockey Matera non va oltre il pari tra le mura amiche contro il CGC Viareggio. 3-3 il finale di un match intenso e che permette ai materani di toccare quota 4. Partenza sprint dei locali in vantaggio al minuto 3 con Romero, al quarto d’ora il raddoppio di Antezza, quindi in chiusura di prima frazione accorcia le distanze per gli ospiti Muglia, abile nell’approfittare dell’errore in fase di possesso degli avversari. Buono l’avvio di ripresa dei toscani che pareggiano i conti al 3° nuovamente con Muglia, non manca la reazione dei padroni di casa che si portano sul 3-2 dopo la punizione libera realizzata da Antezza al 9°, ancora Muglia in prossimità del 13° minuto per il definitivo 3-3. L’Hockey Matera non riesce poi in chiusura di gara a sfruttare un calcio di rigore con Lopez né la superiorità numerica. Un buon pareggio comunque per i ragazzi allenati da Resende contro un sodalizio tra i favoriti alla vittoria finale del campionato e vice campione in carica. Sabato prossimo nuovo impegno casalingo per l’Hockey Matera contro il Lodi, ad oggi a quota 3 grazie al successo casalingo per 2-0 sul Valdagno conquistato nella seconda giornata di campionato.

Share Button