Il F.C. Matera ospita il Pianura

Bomber Albano in gol anche a Bacoli.

Bomber Albano in gol anche a Bacoli.

Matera – F.C. Matera: 19 punti in classifica, 5 vittorie, 4 pareggi ed una sconfitta, turno di riposo già osservato, 19 gol fatti, 15 subiti; 5 risultati utili consecutivi, ovvero 4 vittorie ed un pareggio. Pianura: quota 20 punti, 6 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, turno di riposo ancora da osservare, 19 gol realizzati, 13 subiti; 6 risultati utili consecutivi, frutto di 5 successi tutti di fila ed un pareggio. Sono gli importanti numeri delle compagini che, nella dodicesima giornata del campionato di calcio di serie D-girone H, si affronteranno domenica allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno”, per quello che dovrebbe davvero essere il match clou di giornata aperto ad ogni tipo di risultato. In campo le squadre attualmente più in forma del campionato e sulla carta forse le meglio attrezzate insieme anche a Neapolis e Casertana. Il tecnico del Pianura Gargiulo, a rischio esonero dopo le prime due negative giornate di campionato ma ora saldamente sulla panchina campana, anche per il match contro il Matera dovrà fare a meno di Celiento e Pirone, ma questa non è una novità, ai quali si è aggiunto il difensore Palumbo bloccato in settimana da uno stiramento del collaterale. Convocato invece l’attaccante Fabio De Luca, ex Scafatese di Seconda Divisione ma in passato anche  in forza a Reggiana ed Avellino in C1e soprattutto Salernitana in serie B; atleta ovviamente da tenere d’occhio, qualora venisse utilizzato, insieme ai compagni di reparto Del Sorbo 3 reti per lui finora, il talentuoso Manzo a segno 4 volte e bomber Sibilli, capocannoniere della squadra con 5 gol. Nomi altisonanti per un undici decisamente a trazione anteriore in cui figura anche l’ex centrocampista biancazzurro Gennaro Acampora, poco utilizzato da mister Gargiulo e non in perfette condizioni fisiche anche per la supersfida contro gli ex-compagni. Il Matera di Giusto si presenta all’appuntamento domenicale senza Catalano fermato domenica scorsa da una lieve contrattura, e con  Salemme e Branda influenzati ma recuperabili; rientra Mazzoleni febbricitante domenica scorsa e quindi in tribuna contro il Bacoli; ottime le condizioni fisiche della prolifica coppia d’attacco Albano – Genchi, ormai in perfetta sintonia. F.C. Matera e Pianura in campo domenica allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno” con fischio d’inizio alle 14:30. Dirigerà l’incontro Gabriele Trasarti della sezione di Teramo assistito da Giorgio Ceravolo di Catanzaro e  Luigina La Via di Cosenza.

 

Share Button