Basket serie B, settima giornata di ritorno

Settima giornata di ritorno del campionato di basket di serie B. La Bawer Olimpia Matera si impone in casa 105-99 sull’Ortona, una vittoria costruita nell’ultimo periodo dopo una prima parte di gara non esaltante soprattutto in fase difensiva. Primo quarto chiuso sul 23-21, squadre poi negli spogliatoi sul 48-51, quindi assoluta parità a fine terzo parziale, punteggio 73-73, e la buona gestione negli ultimi 10 minuti di gioco con il +6 finale favorito anche dai 33 punti di Zampolli e dai 24 di Ravazzani (Bawer priva dell’infortunato Laudoni, con Cantagalli non in perfette condizioni, autore comunque di 13 punti, e con Lestini costretto a lasciare il parquet nei secondi finali a causa di uno scontro fortuito con un avversario che gli provoca un taglio alla fronte con notevole perdita di sangue). Con il successo conquistato, la Bawer Matera tocca quota 28 in classifica, ed ha ora 2 lunghezze di ritardo dal Pescara, battuto in casa 60-58 dal Montegranaro (in vetta con 40 punti), e dal Campli al successo per 80-64 sul parquet del Taranto, sempre nelle parti basse della graduatoria con 10 punti. Si conferma al secondo posto con 34 punti il Bisceglie che si impone 94-82 a Senigallia; terza forza del girone con 32 punti il San Severo, al successo interno per 77-58 sul Rimini; sempre fanalino di coda il Monteroni di Lecce con 6 punti, battuto in casa 85-78 dal Venafro.