Basket serie A – prima di ritorno, sconfitta casalinga per il Brindisi.

98Brindisi – Partita a ritmi alti con Brindisi subito avanti. Dopo 5’ 10-7 per i pugliesi. Replica di Pistoia con un break di 0-8 (10-15). Scott in terzo tempo chiude il periodo con il vantaggio dei locali per 19-17. Nel secondo quarto, Milosevic, dopo 3 tiri sbagliati dei suoi compagni, porta Brindisi sul 25-23 ao 4’. I pugliesi sbagliano diversi tiri in attacco e Pistoia ne approfitta e mantiene il vantaggio sino alla fine con le squadre che vanno al riposo lungo sul risultato di 32-40. Alla ripresa della ostilità, continua Pistoia con la difesa a zona approfittando delle basse percentuali di Brindisi da tre: al 5’ il punteggio è 44-50. I padroni di casa provano con la difesa a zona con gli ospiti che chiudono avanti il parziale per 47-60. Nell’ultimo quarto, il Brindisi prova a reagire con 5 punti di Banks ed un contropiede riduce lo svantaggio a otto lunghezze dopo 2’ di gioco. A 3’ dal termine il tecnico pugliese chiama time-out sul 59-66. Knowles da tre riporta Pistoia avanti di 7 punti a 1’ dalla sirena (62-69) e Brindisi sulla ripartenza si procura due tiri liberi con il coach ospite che chiama un immediato time out. Scott da tre riporta Brindisi ad un solo possesso sul 67-69 a 50” dal termine. Una decisione arbitrale discutibile poi con 15” ancora da giocare restituisce palla agli ospiti, quindi Moore dalla lunetta fa 2 su 2 portando i suoi avanti per 67-71. Sulla tripla sbagliata di Banks termina la partita con Pistoia che si aggiudica la gara. Incassata la sconfitta casalinga, il Brindisi è ora ottavo con 14 punti insieme ad Avellino, Varese e Cantù.

 

Share Button