Vela, a Bari i campionati italiani giovanili di doppio

La manifestazione organizzata dal Circolo della Vela dal 5 al 9 settembre

Il futuro della vela italiana passa da Bari. Dal 5 al 9 settembre prossimo il lungomare Sud sarà il teatro dei campionati italiano giovanili di classi di doppio di vela, presentati al Circolo della Vela di Bari. “Abbiamo scelto il Circolo Vela Bari, per la sua storia, per quello che fa per i giovani, per la struttura organizzativa”, ha detto il presidente della Federvela Francesco Ettorre. “Situazione migliore non poteva esserci, anche per festeggiare i 90 anni di storia. Ringrazio il Circolo Canottieri Barion per la grande collaborazione e supporto; a conferma che questi eventi sono occasione per unire i Circoli e tutto il territorio”. “Questi campionati sono importanti per la nostra amministrazione perché insieme ad altri eventi che stiamo ospitando nella nostra città contribuiscono a raccontare una città attrattiva, una città in cui si parla di turismo sportivo”, ha detto l’assessore comunale allo Sport Pietro Petruzzelli. “Da amministratore ringrazio il presidente della Federazione Italiana Vela per aver dato al Circolo della Vela Bari la possibilità di organizzare questo evento, anche a conferma del titolo di miglior circolo velico d’Italia ottenuto per due anni di seguito da questo prestigioso Circolo. Il nostro impegno come Comune continuerà anche nelle prossime settimane e nei prossimi mesi”. Alle regate dei Campionati italiani giovanili classi in doppio parteciperanno gli atleti delle Classi 29er, 420, HobieCat, SPI 16′ e L’Equipe Evolution; per i campionati italiani di classe le classi 555 FIV e Hobie Dragoon; e per la Coppa del Presidente le classi Equipe U12 e RS Feva Under 11.

 

Share Button