Calcio, Serie C. Ecco dove giocheranno lucane e pugliesi

Il Consiglio Direttivo di Lega Pro ha deliberato la composizione dei gironi del Campionato Serie C per la prossima stagione 2019/2020: 20 squadre per i Gironi A e B e 19 per il Girone C, dove rientra la coppia di squadre lucane Picerno e Potenza e le 3 pugliesi, Bari, Monopoli e Virtus Francavilla.

In attesa di conoscere il calendario, stabilito dal sorteggio che si terrà il prossimo 25 luglio, il girone cosiddetto “centro-meridionale” racchiude città blasonate e affamate di calcio. Spiccano Avellino, Caserta, Catania, Catanzaro, Cava de’ Tirreni, Reggio Calabria, Rieti, Teramo, Terni e Viterbo. Da non sottovalutare Pagani, Rende, Lentini con la Sicula Leonzio e Vibo Valentia.Insomma, un livello tale da paragonarlo alla Serie B, dove ai nastri di partenza vi sarà con grandi aspettative il neopromosso Bari del presidente De Laurentiis. Attese alla riconferma, la compagine biancoverde del Monopoli e quella biancazzurra brindisina del Virtus Francavilla.

In Basilicata, invece, si festeggia la seconda società di fila approdata tra i professionisti: è il Picerno del patron italo-americano Curcio, complice i lavori allo stadio di casa, nella prima parte di stagione dislocato a Potenza. Nel capoluogo lucano, i rossoblu del presidente Caiata proveranno nuovamente a stupire: si riparte dalla straordinaria cavalcata che da neopromossi li hanno visti disputare i playoff.
La Lega Pro, inoltre, ha reso note le squadre ammesse al tabellone di Coppa Italia. Tre quelle territoriali: Potenza, Monopoli e Virtus Francavilla.

Share Button