Fasi regionali per la qualificazione ai campionati Assoluti maschili: si impone la Fitness Center Acquaviva

La Fitness Center Acquaviva bissa il successo della passata stagione e si aggiudica il titolo Regionale a squadre maschile. Al Palazzetto dello Sport di Turi la società del presidente Giovanni Giorgio ha preceduto in classifica Pesistica Capurso e Body’s Training Copertino grazie ai tanti piazzamenti ottenuti oltre alla vittoria del titolo regionale nella categoria 77 kg con Lorenzo De Tommaso.

Tra tutte le misure fatte registrare dai 110 atleti che hanno partecipato alla manifestazione
spiccano i 320 kg sollevati dal giovanissimo Vanni Massaro, 18enne dell’Hard Work Valenzano
nella categoria +105kg che con 145 kg sollevati nello strappo e 175 nello slancio ha fatto
registrare una misura che lo scorso anno ha portato alla medaglia di bronzo agli Assoluti.
In attesa dei risultati provenienti dalle altre regioni può dirsi soddisfacente anche il risultato di
Andrea Sederino nella categoria 85 kg. L’atleta della Body’s Training Copertino, con 277 kg
(125+152) dovrebbe aver conquistato la qualifica per i campionati Italiani Assoluti in programma a
Caltanissetta a metà dicembre.

Cercheranno il pass anche il giovanissimo Vincenzo Armienti della Pesistica Capurso (70+83),
vincitore nella categoria 56 kg, davanti agli under 15 Campagna e Roberto Giorgio della Fitness
Center Acquaviva. Parla salentino la categoria 62 kg con il successo del 17enne Luca Sabato
(70+85) in un podio tutto targato Body’s Training Copertino davanti a Ruben Strafella e Mattia
Vogna.

Successo di un salentino, Giuseppe Cordella della Tarantula (100+135) nella categoria 69 kg. Si è
imposto invece Lorenzo De Tommaso della Fitness Center Acquaviva (101+132) nella categoria
77 kg, mentre nella 94 kg Gianluca Calò della Ginnastica Angiulli ha messo tutti in fila con
122+140. Parla barese anche la categoria 105 kg con il 110+150 registrato da Antonio Nardella
che ha dedicato la vittoria alla figlia nata pochi mesi fa.

Tutti i vincitori delle categorie maschili:

• Categoria 56 kg: 1) Vincenzo Armienti – Pesistica Capurso (153; 70+83), 2) Davide
Campagna – Fitness Center Acquaviva (133; 58+75), 3) Roberto Giorgio (123; 53+70).

• Categoria 62 kg: 1) Luca Sabato – Body’s Training Copertino (155; 70+85), 2)Ruben
Strafella – Body’s Training Copertino (140; 63+77), 3) Mattia Vogna – Body’s Training
Copertino (132; 60+72).

• Categoria 69 kg: 1) Giuseppe Cordella – Tarantula (235; 100+135), 2) Emanuele Leo –
Body’s Training Copertino (185; 85+100), 3) Francesco Magistro – Pesistica Capurso (184;
80+104).

• Categoria 77 kg: 1) Lorenzo De Tommaso – Fitness Center Acquaviva (233;101+132), 2)
Marco La Gioia – Hard Work Valenzano (104+124), 3) Giacomo Renna – Tarantula (211;
92+120).
• Categoria 85 kg: 1) Andrea Sederino – Body’s Training Copertino (277; 125+152), 2)
Daniele Minielli – Fitness Center Acquaviva (244; 108+136), 3) Gianmarco Manchisi –
Functional (240; 105+135).
• Categoria 94 kg: 1) Gianluca Calò – Ginnastica Angiulli (262; 122+140); 2) Vito Visceglia –
Fitness Center Acquaviva (251; 115+136), 3) Antonio Trono – Pesistica Capurso (250;
115+135).

• Categoria 105 kg: 1) Antonio Nardella – Crossfit 080 Bari (260; 110+150), 2) Antonio Vitale
– Pesistica Ostuni (218; 97+121), 3) Luciano Tornese – Atletica Veneziano (210, 90+120).

• Categoria +105 kg: 1) Giovanni Massaro – Hard Work Valenzano (320; 145+175),
2)Francesco Rizzo – Atletica Veneziano (226; 101+125), 3) Francesco Trabacca –
Pesistica Aradeo (210, 95+115).

Share Button