Matera. Nasce “Fronte del Parco” associazione delle guide del Parco Murgia

Si è costituita l’associazione per la tutela del Parco della Murgia materana. Ne fanno parte guide ed escursionisti esperti

Il logo dell’associazione

“Non si tratta di un’usuale associazione di categoria” spiegano in un comunicato i soci fondatori Alessio Leardi, Adriano Cristallo, Mario Montemurro, Cosimo Santeramo e Francesco Foschino “perchè pur riunendo le guide escursionistiche, si pone come principale obiettivo la salvaguardia del territorio e del suo vasto patrimonio: ambientale, storico, artistico e archeologico”.

La salvaguardia del territorio, spiegano i soci di ‘Fronte del Parco’ nel cui logo campeggia un un esemplare di capovaccaio, “diventa perseguibile solo attraverso una corretta fruizione del Parco: diventano centrali a riguardo i temi della mobilità, della sentieristica, del controllo, della manutenzione, della sostenibilità”.

I soci di “Fronte del Parco”

E proprio sulla sostenibilità aggiungono “qualora vantaggi professionali delle guide e degli operatori di ogni genere siano in contrasto con la tutela del Parco, sarà quest’ultima a prevalere”.

Fronte del Parco – è detto nella nota – attuerà importanti azioni volte a diffondere la conoscenza del patrimonio del Parco e un serrato controllo su tutte le attività che si svolgono all’interno del suo perimetro per assicurarne l’integrità, in un momento in cui la stessa è minacciata da eccessivi carichi turistici, da ghiotte rendite edilizie, e da attività incongrue.

Per contattare l’associazione c’è una email (frontedelparco.matera@gmail.com) e una pagina Facebook.

Share Button