Goletta Verde di Legambiente: in Puglia 7 campionamenti su 30 sono fuori dai limiti di legge

Cariche batteriche elevate per sette campionamenti su trenta, cinque dei quali “fortemente inquinati”. Goletta Verde, come ogni anno, ha presentato i risultati del monitoraggio in Puglia. Risultati tutto sommato positivi.

Scendono infatti a 4 gli impianti che continuano a scaricare nel sottosuolo; il 20% dei depuratori presenta criticità e il 19% è soggetto a scarichi anomali. 27 restano i Comuni pugliesi sottoposti a procedura d’infrazione. Tra i rifiuti è la plastica a farla da padrona sulle spiagge. Tra i siti inquinati: Manfredonia, Brindisi, Carovigno, Taranto, Trani e Barletta.

Share Button