Camusso: “Non siamo mai stati contro la Tap ma serve confronto con la popolazione”

Il segretario della Cgil a Bari per un evento sulla cultura: “Bisogna ripartire dal lavoro ai giovani, male il Def su taglio delle tasse sul lavoro”

La Tap s’ha da fare, anche per la Cgil. Susanna Camusso da Bari, dove ha partecipato a un incontro della Cgil sulla cultura, puntualizza la sua posizione sul gasdotto e sugli scontri delle ultime ore. Vicinanza a Michele Emiliano, con lei sul palco, sui temi del lavoro, mentre continua il lavoro sui voucher perché il decreto del governo non esaurisce il dibattito.

Il segretario della Cgil critica poi le anticipazioni sul Documento di economia e finanza del Governo secondo cui sarebbero in agenda nuove riduzioni sul costo del lavoro per le aziende.

Share Button