Autismo: l’Istituto Sant’Agostino organizza una serie di eventi

Ci sono palloncini di diverse tonalità di blu tra i corridoi dell’Istituto Sant’Agostino, sulle cui pareti fanno bella mostra di sé farfalle colorate, l’una diversa dall’altra, come diversi tra loro sono i piccoli colpiti da disturbo dello spettro autistico. Ed è proprio all’autismo che le Nazioni Unite hanno dedicato la giornata del 2 aprile, durante la quale i principali monumenti di tutto il mondo si illuminano di blu. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, i disturbi dello spettro autistico colpiscono nel mondo un bambino su 160. A loro, l’Istituto Sant’Agostino, un centro all’avanguardia con circa 300 bambini, di età compresa tra 0 e 18 anni, affetti da sindrome autistica, ha dedicato una settimana ricca di iniziative rivolte non solo ai piccoli ma anche ai loro genitori.

 

Share Button