Autismo e disturbi dello sviluppo. Esperto mondiale spiega strategia innovative a Potenza

Informare sulle strategie abilitative ed educative che possano facilitare l’apprendimento delle persone con disturbi dello sviluppo e autistiche. Con questa finalità, presso l’Auditorium Petrone dell’Azienda Ospedaliera San Carlo di Potenza, è intervenuto il professor Lucio Moderato, psicoterapeuta e docente lombardo, direttore dei servizi territoriali della Fondazione Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone e dell’associazione “Autismo e società”.

Un impegno il suo lungo quarant’anni, trasferito per la prima volta in Basilicata grazie all’impegno di ‘Nonno’ Carmine Rosa – noto per le battaglie al fianco della piccola nipotina, affetta da una malattia rara. Importante la presenza in platea di famiglie, insegnanti, medici e operatori a vario titolo, tutti impegnati nella convivenza con le patologie dello spettro autistico. Cavaliere della Repubblica e considerato uno dei massimi esperti mondiali in materia, Moderato ha parlato della ricerca in Italia ed auspicato maggiori sforzi anche nei presidi lucani.

Share Button