Prevedere con dieci anni di anticipo l’insorgere dell’Alzheimer

Prevedere con dieci anni di anticipo l’insorgere dell’Alzheimer. E’ quanto hanno scoperto un gruppo di ricercatori del dipartimento di fisica dell’Università degli Studi di Bari e della locale sezione dell’Istituto nazionale di Fisica Nucleare. Un importante passo avanti che potrebbe migliorare di gran lunga la qualità di vita dei pazienti.

Share Button