Matera. Due nuovi primari in Chirurgia e Pediatria al presidio ospedaliero

L’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera si rafforza da oggi con due ulteriori direttori di struttura complessa. Si tratta del dott. Giancarlo Pacifico, che dirigerà la Chirurgia Generale e del dott. Riccardo Davanzo, nuovo direttore di Pediatria.

“Si tratta” è scritto in una nota dell’ASM del materano, “di medici di elevata competenza e professionalità e con importanti
background nei settori di competenza”.

Pacifico, 56 anni, ha già maturato esperienza di direzione di struttura complessa, dapprima dal 2011 nel ruolo di vicario e poi stabilmente dal 2015 presso l’unità operativa complessa del P.O. unificato Melfi-Venosa. Ha una particolare specializzazione nella chirurgia laparoscopia e oncologica addominale; materia sulla quale vanta circa 50 pubblicazioni scientifiche.

Davanzo, 62 anni, proviene invece dall’IRCCS Burlo di Trieste, dove è stato responsabile dal 2007 al 2016 del programma di ricerca in neonatologia. Davanzo, a Pediatria di Matera dal giugno scorso per un comando dall’Irccs triestino, opera da diversi anni ai più elevati livelli nel campo della neonatologia e delle patologie neonatali (oltre 50 le pubblicazioni), ed ha una profonda conoscenza delle problematiche concernenti l’allattamento al seno (è infatti presidente del tavolo ministeriale di studio sulla materia).

I nuovi primari sono stati selezionati dalle commissioni di valutazione appositamente insediate per l’attribuzione degli incarichi quinquennali di Chirurgia Generale e Pediatria del P.O. di Matera. L’Azienda, nel rispetto delle nuove norme in tema di conferimento degli incarichi primariali, ha semplicemente tenuto conto delle graduatorie formulate dalle rispettive
commissioni, nominando i due nuovi direttori.

“Con l’ingresso di Pacifico e Davanzo” prosegue la nota “l’Azienda percorre un’ulteriore tappa del programma di potenziamento degli organici e delle professionalità in campo sanitario, posto che si tratta di esperienze e percorsi professionali che vanno ad aggiungersi e ad arricchire ulteriormente il già elevato livello professionale del personale medico. La Direzione Stratetica ha ringraziato il dott. Gennaro Nasti, che ha coordinato per circa un anno l’attività di Chirurgia del PO di Matera dopo le dimissioni dell’ex primario Teodorico Iarussi, ed i dirigenti medici dell’Unità Operativa, per aver garantito continuità ai più alti livelli dell’attività operatoria, in ogni ambito specialistico. Prova tangibile -è stato osservato- della presenza nell’Azienda di professionisti di prim’ordine”.

Share Button