Bari, l’Ordine dei Medici: “Speriamo che il 2017 porti buone notizie per il riparto del Fondo sanitario nazionale”

Nella cerimonia di fine anno in Fiera la premiazione dei medici alle nozze d’oro con la laurea e il giuramento di Ippocrate

Cerimonia di fine anno per l’Ordine dei Medici di Bari che ha rappresentato un passaggio di testimone ideale tra i decani della professione e i giovani specialisti neolaureati.

Dal passato al futuro nell’arco di una cerimonia. L’Ordine dei Medici di Bari ha voluto idealmente legare cinquant’anni di professione nella sua festa di fine anno, in Fiera del Levante a Bari, facendo premiare dai neolaureati dell’Università di Bari i medici che nel 2016 hanno festeggiato le nozze d’oro con la professione. Gli stessi giovani che poi hanno pronunciato il giuramento di Ippocrate di fronte a tutta l’assemblea.

Per il presidente Anelli è stata anche l’occasione per ricordare come il 2017 potrebbe essere l’anno buono per rilanciare il sistema sanitario nazionale con una ripartizione più corretta dei fondi destinati alle singole Regioni.

Share Button