Convegno a Potenza: nuove vie per la sostenibilità del sistema sanitario nazionale

Potenza diabete FranconiUn nuovo schema per calcolare la spesa finanziaria per la sanità regionale, tenendo conto di numerose variabili. Se n’è parlato questa mattina a Potenza nel corso di un convegno, promosso dal Dipartimento Politiche della Persona, dal titolo “Nuove vie per la sostenibilità del sistema sanitario nazionale”.

Il fondo sanitario nazionale prevede infatti una ripartizione pro-capite, ossia basata sul criterio demografico, che penalizza la Basilicata.

“Il fondo invece – ci ha spiegato l’assessore regionale al ramo, Franconi – dovrebbe tener conto dell’età, delle patologie, della ricorrenza delle patologie e della spesa farmaceutica”. Per questa ragione, il Dipartimento in collaborazione con il Cineca, Consorzio Interuniversitario, senza scopo di lucro, formato da 70 università italiane, 4 Enti di Ricerca Nazionali e il Miur, ha elaborato uno studio per gettare le basi e verificare la costruzione di nuovi criteri per la sostenibilità in Sanità, e che prevede un incremento delle risorse del 3%.

Una nuova governance della spesa sanitaria dunque per una migliore assistenza ed una sostenibilità del sistema.

Share Button