Basilicata. Dal Ministero della Salute “bollino verde” per gli adempimenti 2011 sui livelli essenziali di assistenza

Schermata 2013-07-31 alle 18.07.47ROMA – Otto regioni da “bollino verde” ovvero con tutti gli adempimenti sui “Livelli essenziali di assistenza” richiesti dal ministero della Salute assolti, e altre otto che invece hanno molto da recuperare, con la Calabria ultima con 21 inadempienze su 44 parametri.

Questo è il risultato in sintesi Rapporto sui risultati della “verifica degli adempimenti per il 2011”, pubblicato mercoledì 31 luglio sul sito del Ministero e che riguarda le Regioni a statuto ordinario piu’ la Sicilia.

”La verifica – spiega una nota ministeriale – riguarda quelle regioni che hanno accesso al ‘fondo sanitario’ e che vengono private del 3% di questo se risultano inadempienti, ossia se non danno attuazione ai 44 adempimenti previsti”.

Ad ottenere il ‘bollino verde’ anche la Basilicata, oltre a Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Toscana, Umbria e Veneto, mentre le altre Regioni mostrano criticità e inadempienze, simboleggiate dai “bollini rossi”: 21 per la Calabria, 19 per la Campania, 13 per il Lazio, 12 per il Molise, 10 per l’Abruzzo, 8 per la Puglia, 5 per la Sicilia e 4 per il Piemonte.

Il rapporto “LEA” del Ministero è disponibile nella sua forma integrale al seguente indirizzo File PDF