Centro Obesità di Villa d’Agri riferimento regionale.

L'Ospedale di Villa d'Agri.

Potenza – Il Piano integrato della salute 2012-2015 della Regione Basilicata “sancisce che la chirurgia dell’obesità di Villa d’Agri di Marsicovetere è centro di riferimento regionale”. Lo ha reso noto, in un comunicato, l’Asp di Potenza, secondo cui il “riconoscimento arriva dopo anni di organizzazione e di incontri con i pazienti, i medici di famiglia, i medici ospedalieri, con lo scopo di sensibilizzare tutti al problema obesità, dimostrando a tutti che essere obesi non è soltanto un problema estetico, ma di salute e, a volte, di sopravvivenza. In questi anni grazie a tale servizio sanitario tanti soggetti obesi si sono liberati della pillola per il diabete e l’ipertensione, che non hanno più problemi respiratori, fastidiosissimi problemi di stasi venosa, mortificanti problemi di deambulazione o altro”. Nel Centro da gennaio 2008 a oggi sono state effettuate circa 1.500 visite ambulatoriali, cento procedure endoscopiche, 200 interventi chirurgici: per questa patologia il 50 per cento dei pazienti arriva da fuori regione.