A Matera il primo "Alzheimer Cafè"

Alzheimer Cafè

Alzheimer Cafè

Matera. Molto spesso le famiglie degli ammalati vivono in una condizione di isolamento che aggrava ulteriormente la loro già difficile quotidianità. Un ambiente ricreativo in cui con tecniche e metodi adeguati, si aiutano i pazienti affetti da Alzheimer o patologie affini a prender parte ad attività ludiche e di intrattenimento, avendo inoltre la possibilità di conoscere gli ammalati e le loro famiglie è quello offerto dall’ Alzheimer Cafè. In un clima sereno e ospitale, sabato si è svolto il primo degli incontri a intervalli settimanali, organizzato dall’Associazione di Musicoterapia Psicosomatica di Bari in collaborazione con il centro Benessere Light di Matera che ha messo a disposizione gli spazi. Non solo attività ricreative organizzate da professionisti volontari ma anche ascolto, formazione e prevenzione. Gli Alzheimer Cafè sono presenti in Europa da più di dieci anni e si stanno sempre più diffondendo in Italia. In Basilicata è la prima volta che si organizza questo genere di iniziativa e per l’Associazione di Musicoterapia Psicosomatica e il Centro Benessere Light è motivo di orgoglio ospitare questo progetto a Matera per combattere le differenze e favorire l’integrazione sociale.

 

Share Button