Via Francigena, a Bari l’incontro dell’associazione europea. “I soldi ci sono, ora investire nel tracciato”

Ospite dell’assemblea il sindaco di Canterbury Thomas: “Grande occasione per tenere insieme l’Europa dal punto di vista culturale”
La storia passa dalle strade, quelle antiche ma anche quelle del futuro. A Bari si sono riuniti i rappresentati dell’associazione europea della Via Francigena, per fare il punto sull’allargamento del tracciato oltre Roma e verso la Terrasanta, passando dunque per le regioni del centro-sud. Per Robert Thomas, sindaco di Canterbury, da cui parte ufficialmente il tracciato una grande occasione per tenere unita l’Europa anche dopo la Brexit, se mai ci sarà.

 

Share Button