Bari, annunciato lo sciopero nazionale unitario dei Trasporti

Occorre un intervento immediato da parte del Governo, per risolvere quelle che sono le molteplici criticità del settore dei trasporti. Lo chiedono a gran voce i sindacati del settore che hanno annunciato lo sciopero nazionale unitario per il 24 e il 26 luglio prossimi. Al governo, i lavoratori chiedono una contrattazione collettiva realmente rappresentativa, un intervento normativo che garantisca la sicurezza nei luoghi di lavoro, una politica istituzionale e finanziaria in grado di favorire lo sviluppo dell’intero sistema e un “Patto dei trasporti” che tenga conto delle esigenze della mobilità di persone e merci.

Share Button