Terremoto, Mennea: “Restare in luoghi sicuri, privi di immobili pericolanti”

Resta alta l’allerta dopo il terremoto di magnitudo 3.9, avvertito in tutta la Puglia. L’epicentro è a 4km a sud-est di Barletta. Tante le segnalazioni giunte ai telefoni della Protezione Civile che però rassicura non ci sono stati danni a persone o cose. L’invito tuttavia è quello di restare in zone sicure, prive di immobili pericolanti e alberi. Purtroppo non ci sono previsioni certe di quello che potrebbe accadere nelle prossime ore, quindi è necessario prestare massima attenzione, come dichiarato da Ruggiero Mennea, presidente del comitato permanente della Protezione civile Puglia.

Share Button