Bari, festa San Nicola: la città è pronta ad accogliere il grande evento

Festa di San Nicola: limitazione al traffico, telecamere e barriere jersey per la sicurezza. Mercoledì sera il corteo storico che le telecamere di TRM NETWORK seguiranno in diretta

Un corteo tra leggenda e devozione. Una città pronta ad accogliere pellegrini e fedeli di San Nicola. Ma anche curiosi e tutti i protagonisti dell’edizione 2019 del corteo storico. Una città, Bari pronta ad accogliere l’evento: posizionate da tempo sulle principali strade d’accesso alla città le barriere jersey. Sistemate anche le telecamere per garantire massima sicurezza. A partire da domani mattina verranno invece posizionate tutte le transenne che incorniceranno il passaggio del corteo: riconfermato il percorso. Si parte intorno alle ore 20 da piazza Federico II di Svevia dove si attenderà l’arrivo dell’icona che verrà posizionata sulla caravella che percorrerà poi via San francesco d’Assisi, piazza Garibaldi, corso Vittorio Emanuele II, lungomare imperatore Augusto fino a piazza San Nicola. Piano sicurezza quindi pronto, anzi, confermato quello della precedente edizione. E intanto in piazza libertà sono iniziati i lavori di preparazione relativi al montaggio dei nuovi macchinari che porteranno in questa edizione del corteo diverse novità. Oltre all’elemento distintivo di questa edizione, ovvero il fuoco, anche nuove tipologie di danza. Fluttuano in piazza libertà le ballerine che su pali flessibili incanteranno il pubblico domani sera. Grande attesa anche per la danza verticale sul teatro piccini. Un corteo caratterizzato dalla presenza di oltre 500 figuranti, ma anche dai 7 quadri e i tre spettacoli.

Le telecamere di TRM network racconteranno in diretta l’evento a partire dalle ore 19.30 di mercoledì 7 maggio.

Share Button