Confesercenti: “Il governo impugna il piano casa pugliese, ma così stoppa anche il codice identificativo antiabusivismo”

De Carlo (Assohotel): “Strumento necessario per individuare b&b e affittacamere illegali”
 Una mossa d’imperio che rischia di bloccare uno strumento che era ritenuto da Regione e imprenditori come una buona soluzione per scovare chi gestisce strutture ricettive in modo illegale. Per Assohotel Confesercenti l’impugnazione da parte del Governo del piano casa della Regione Puglia rischia di far fare un passo indietro a tutto il settore. Una frenata che arriva proprio nel momento in cui si moltiplicano le segnalazioni di esercizi abusivi, come nel presunto caso di affittacamere a luci rosse denunciato nella trasmissione Le Iene.

 

Share Button