Corteo antifascista a Bari: in circa 500 hanno sfilato ieri sera tra le vie della città.

E’ stata una manifestazione pacifica: dalla sua partenza in piazza Prefettura al suo arrivo nella piazzetta del Redentore nel quartiere Libertà di Bari. Tra striscioni, canti e testimonianze, il corteo si è snodato tra le vie della Città.

Un evento che ha assunto un duplice significato. In piazza a distanza di una settimana dalla manifestazione al termine della quale due persone sono rimaste ferite in un’aggressione da parte di militanti di CasaPound, per dire basta all’odio alla violenza e al fascismo.

In piazza anche per dire no al Governo centrale e in modo particolare per dire “Mai con Salvini”: un partito, quello della Lega, appoggiata alle scorse elezioni proprio da Casapound.

 

Share Button