Matera calcio, il 23 memorial Carpentieri col Picerno


E’ solo la prima di una serie di memorial l’amichevole che il Matera Calcio giocherà con il Picerno, giorno 23 agosto alle 20:30, per ricordare la figura storica di Renato Carpentieri.

Nell’occasione sarà presentata la nuova squadra ai tifosi, anche se ancora non è del tutto definita. Sarà una presentazione “semplice e senza sfarzo – hanno detto il presidente ed il vice presidente del Matera, Nicola Andrisani e Vito Antonio Ripoli – si è pensato di aprire solo la tribuna (biglietto di ingresso 10 euro per l’area centrale, 5 euro per i laterali). “E’ una squadra appetibile fatta di 24 giocatori acquistati per unmilioneseicentonovantamila euro”.

Abbiamo chiesto all’amministrazione un incontro con l’imprenditoria locale – spiegano ancora i dirigenti specificando che – ci sono già diverse manifestazioni di interesse che arrivano da fuori”, ma garantiscono “a parità di condizioni, preferiremo i materani”: “la squadra “è un bene sociale e collettivo”, aggiungono.

Intanto, alcune notizie sui calciatori: “Casoli sarà ceduto: ci sono già due squadre interessate e siamo in trattativa”. Quanto alla nuova rosa “potrebbero esserci due under e comunque in generale intendiamo valorizzare i giovani”.

Ancora, sullo slittamento dell’inizio del campionato: “Potrebbe partire a metà settembre. Lo slittamento non ci fa male: ci consente di metterci al passo con le altre squadre”.

Le aspettative, infine, sul numero di abbonamenti: “Puntiamo ad almeno 1800 abbonati”.  

Share Button