Gelo anche su Taranto: – 3° per la città dei due mari e neve in provincia

Burian investe anche la provincia di Taranto. Innevati quasi tutti i Comuni, dal versante occidentale a quello orientale. Chat e social impazziti per la neve, tra foto e video amatoriali, pubblicati da cittadini e associazioni. Nevica da Martina Franca a Statte e Crispiano, da Ginosa e Laterza a Montemesola e Grottaglie. Per alcuni Comuni è prevista la chiusura delle scuole. Il sindaco della città delle ceramiche, Ciro D’Alò fa sapere che la protezione civile è in stato di allerta e sono pronti gli spalaneve.

Aria di neve anche nel capoluogo, colpito al momento solo da pioggia e grandinate a tratti. Ma la neve è prevista da meteo.it che parla di temperature insolite per la città dei due mari, che vanno dai – 3 ai 6 gradi. Monitora la situazione il Comune di Taranto, sostenuto dalle associazioni di volontariato. Insieme possiamo affrontare ogni sfida e per la neve siamo già pronti- dice l’assessore delegata al Centro operativo comunale, Francesca Viggiano – la task force è sempre attiva e tutto il volontariato si è unito a noi per portare sostegno. L’Abfo ha messo a disposizione un numero per le emergenze 3930610061 . L’associazione è pronta ad accogliere i senza tetto e chiunque avesse bisogno di un posto caldo per la notte, e non solo. Attiva anche l’associazione “Amici del Soccorso Sandro Biagiotti” di Lama.

“Apprezzo molto- conclude l’assessore- e ringrazio quanti si stanno adoperando in favore delle categorie più deboli per rafforzare questa barriera solidaristica e umanitaria contro l’emergenza freddo”.

Share Button