Taranto, sale a due il bilancio dei morti per l’incidente di sabato notte

Incidente sulla litoranea di Taranto: sale a due il bilancio dei morti. Alle 11:20 ha cessato di battere il cuore di Marta Scatigno, 23 anni. Era studentessa universitaria. Si trovava nella macchina con il coetaneo Mattia Cotogni, morto sul colpo. L’incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica in località Baia d’Argento a Marina di Leporano. Altri quattro giovani sono feriti. Sono tutti di Taranto. Erano tutti a bordo dell’auto, una Lancia Musa. Le condizioni della giovane sono subito apparse molto gravi, e purtroppo non ce l’ha fatta.

Share Button