Gallipoli (LE): droga in discoteca, 4 arresti anche un minore

La droga sequestrataQuattro persone, tra cui un minorenne, sorprese a spacciare droga in una nota discoteca di Gallipoli, sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Gallipoli, del Nucleo operativo e Radiomobile e del XI Battaglione Puglia, nell’ambito dell’operazione ‘Estate Sicura’. Si tratta di un cittadino ucraino, Stanislav Kurivchak, di 19 anni, residente ad Eboli (Salerno), Renato Simonetti, 21 anni, Angelo Cavaliere, 25 e un diciassettenne, tutti brindisini sorpresi nella discoteca ‘Le Cave’.

Il 17enne, con vari precedenti penali, e’ stato bloccato sulla pista della discoteca circondato da giovani. In tasca aveva 40 dosi di hashish, 20 di marijuana, 50 di MDMA (Ecstasy) e 10 di cocaina. Addosso i militari gli hanno trovato denaro proveniente dallo spaccio. Il minorenne era arrivato a Gallipoli in compagnia di Cavaliere, trovato in possesso di 66 dosi di MDMA, e altro denaro. Simonetti, secondo l’accusa, era incaricato a riscuotere il ricavato della vendita e gli sono stati sequestrati 870 euro suddivisi in banconote di vario taglio. Il 19enne ucraino invece e’ stato trovato in possesso di 10 dosi di cocaina, 20 di hashish, 10 di MDMA e 30 Ketamina, e di altri 185 euro. (ANSA)

Share Button