Una Fiaba per la Transumanza. Al via il concorso del Comune di Bella

Bella“La Bella Narrazione. Una fiaba per la transumanza” è il concorso dedicato alle scuole, associazioni e privati promosso dal Comune di Bella in sinergia con il Gal Marmo Melandro per animare, in maniera magica e fiabesca il bosco del Comune di Bella.

Ogni partecipante infatti, potrà inviare entro il 30 ottobre la scheda di partecipazione all’indirizzo vincenzo.scaringi@comune.bella.pz.it, ed entro il 30 novembre il proprio elaborato, consistente in una narrazione, un fumetto, un cortometraggio e una musica. L’idea è quella di riflettere sul rapporto uomo-natura ma soprattutto di raccontare attraverso gli occhi dei concorrenti il patrimonio storico-naturalistico lucano. E se le fiabe, come da protocollo, iniziano con il “C’era una volta…”, il Comune di Bella e il Gal intendono scrivere un nuovo racconto, una nuova pagina, il cui incipit reciterà “Ci sarà…”.

“E’ un puzzle – ha detto Michele Celentano, sindaco di Bella – di un progetto più ampio di valorizzazione del territorio e di promozione turistica della montagna, fatta da tanti elementi di peculiarità. Un contesto bellissimo e da visitare – ha continuato Celentano – che si affaccia, da un lato sul Vulture, dall’altro sul Salernitano.”

Share Button