San Bernardino a Bernalda. Gesto distensivo Matera – Siena 2019

bernaldaBernalda – Si è rinnovato, ieri, in occasione della giornata finale della festa di San Bernardino a Bernalda, il gemellaggio tra il centro lucano e la città di Siena; un patto, ricordiamo, legato alla comune devozione per il santo patrono delle due realtà, e che dura da ben 35 anni. L’occasione è stata propizia, su iniziativa del comune di Bernalda, per suggellare un gesto distensivo tra le due città che, invece, insieme ad altre 4 realtà italiane, stanno portando avanti quella sana competizione che è la capitale europea europea della cultura 2019. Tra Matera e Siena, ieri, a Bernalda, insomma strette di mano e scambio di omaggi, perchè, comunque vada, per ognuna delle città in short list, la capitale europea della cultura 2019, è e resterà un obiettivo che eleverà la progettualità culturale del sistema Italia.  Turismo culturale ed itinerari di fede – è emerso ieri dall’incontro – possono essere delle leve importanti per l’economia dei territori; in tal senso, la cooperazione istituzionale, la concertazione, tra le diverse aree del paese possono rappresentare occasioni di crescita.

Share Button