Dal 4 al 6 di Giugno a Matera la “Settimana della sicurezza” su iniziativa della Prefettura

Schermata 2014-06-04 alle 22.15.13

Foto Ansa

Matera –  E’ in programma, a Matera, dal 4 al 6 di Giugno, su iniziativa dell’Osservatorio provinciale permanente sulla sicurezza nei luoghi di lavoro della locale Prefettura: una tre giorni dedicata alle tematiche relative alle criticità di sicurezza che possono venirsi a creare negli ambienti lavorativi. Tre sessioni che riguarderanno tutti i settori produttivi comprese le pubbliche amministrazioni. Nella prima giornata si è parlato principalmente dei modelli di crisis management; “in estrema sintesi – ha detto Rocco Sassone risk manager – non bisogna pensare alle normative previste nel testo unico sulla sicurezza soltanto  con l’obiettivo di applicarle alle funzioni di primo soccorso e antincendio ma bisogna estenderle a degli ambiti più allargati come possono essere, quelli interni all’azienda, ossia, per esempio, la gestione delle persone disabili oppure a quelli più ampi legati alle problematiche rivenienti dalla vulnerabilità del territorio, tematica, quest’ultima, di stretta attualità sopratutto in Basilicata”. Per il comandante dei Vigili del fuoco della Provincia di Matera Eugenio Barisano è invece “importante educare anche nelle scuole alla legge 626 e al successivo decreto legislativo 81 in modo tale da assicurare una sempre più ampia applicazione di quanto previsto nei regolamenti vigenti”. “In Provincia di Matera – ha dichiarato infine il Prefetto Luigi Pizzi – a livello medio la situazione può ritenersi migliorata, negli ultimi tempi, anche per merito di iniziative come questa; indubbiamente, però, c’è ancora molto da fare sopratutto nel settore edile”.

Share Button