Potenza al voto, alle 19:00 affluenza al 37,85%

Tra i 15 capoluoghi italiani coinvolti nella tornata dei ballottaggi, in Basilicata fari puntati su Potenza. Urne aperte fino alle ore 23 con 57.808 cittadini chiamati a scegliere il successore di Dario De Luca tra il candidato di centrodestra, il 36enne intermediario assicurativo e già consigliere comunale Mario Guarente (al primo turno con il 44,73%) e del movimento La Basilicata Possibile, il 61enne professore universitario con esperienze politiche a sinistra Valerio Tramutoli (al 27,41%). Circa i dati sull’affluenza comunicati dal Ministero dell’Interno: alle ore 19 ha votato il 37,72 %, rispetto al primo turno con il 55,36%, mentre a mezzogiorno era stato del 16,74%, rispetto al 19,34%. Regolari le operazioni di voto presso le 77 sezioni sparse sul territorio comunale. Per esprimere la preferenza sulla scheda: è possibile barrare il nome del candidato sindaco oppure di una lista ad esso collegato. Lo spoglio inizierà immediatamente dopo la chiusura dei seggi. Vincerà chi riuscirà ad ottenere anche un solo voto in più dell’avversario con attribuzione del premio di maggioranza che prevede 19 consiglieri più il nuovo primo cittadino sui 32 presenti nell’assemblea di via Nazario Sauro. In caso di pareggio la spunterà il candidato sindaco più anziano. In Provincia, altro ballottaggio nel piccolo paese di Banzi, dove al primo turno si è registrato un insolito caso di parità, con i due candidati – Giuseppina Duca e Pasquale Caffio – che hanno ottenuto 447 voti ciascuno. Qui alle ore 19 ha votato il 42,53% rispetto al 46,97 del primo turno. TRM Network seguirà in diretta le operazioni di scrutinio sul canale 16 del digitale terrestre in Puglia e Basilicata e anche online con diretta streaming sul sito trmtv.it e pagina facebook.

Share Button