Regionali 2019. Idea per Bardi presidente: Abbattere muro rosso in Basilicata

Una Regione capace, in ogni campo, di diventare protagonista di un mezzogiorno finalmente competitivo. Basta alle politiche clientelari e assistenziali, sì a investimenti mirati per comunità e imprese per sviluppo produttivo ed occupazione.

E’ quanto affermato al Grande Albergo di Potenza dal consigliere regionale uscente Nicola Benedetto, proponente del progetto politico confluito nella lista “Idea – Un’altra Basilicata” alle elezioni regionali del 24 marzo. Insieme ai candidati potentini e materani, intervenuti il senatore Gaetano Quagliariello ed il candidato presidente per il centrodestra Vito Bardi.

“La Basilicata – ha detto Quagliariello – è l’ultimo muro da abbattere al sud, Regione da sempre rossa e che adesso può cambiare”.

Per Bardi, ci sono i presupposti per dare ai lucani un governo concreto, sulla scia del risultato ottenuto dal centrodestra nelle altre tornate regionali.