Elezioni provinciali, i presidenti eletti: Marrese per Matera, Guarino per Potenza

Matera. Avvocato, 38 anni, sindaco di Montalbano Jonico dal 2015, eletto con la lista civica “Montalbano verso il futuro”. Piero Marrese è il nuovo Presidente della Provincia di Matera. E’ stato eletto con  400,608 voti calcolati in base all’ indice di ponderazione – 143 voti assoluti. Il candidato ufficiale del Partito Democratico ha battuto il presidente uscente e sindaco di Grottole Francesco De Giacomo, anche lui espressione del centrosinistra; ha ottenuto 248,954 voti, 106 quelli assoluti. Il candidato di centrodestra e sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito si è fermato a 213.607 – 76 assoluti. Hanno votato per l’elezione del presidente della Provincia di Matera 331 consiglieri su 404 aventi diritto al voto. 2 le schede bianche, 4 le nulle.

Da subito al lavoro per le emergenze, a cominciare dalle scuole – ha commentato Marrese – dopo la caduta di calcinacci nel plesso di via Cappelluti , per cui quattro classi del Liceo Stigliani non hanno più una sede.

Per la provincia di Potenza, l’unico candidato Rocco Guarino ha ottenuto 40.807 voti ponderati, 452 assoluti. Il sindaco di Albano ha festeggiato l’elezione col presidente uscente, Nicola Valluzzi ed il segretario provinciale Maura Locantore. 

 

 

 

 

 

 

Su twitter il segretario del Pd Mario Polese ha scritto: ” azzerate le destre alle provinciali in Basilicata. Pronti per le regionali 2018″.

 

 

 

 

 

 

Share Button