Corato. Il sindaco Mazzilli rassegna le dimissioni irrevocabili

Ha rassegnato le sue dimissioni definendole “non revocabili”

Il primo cittadino di Corato, Massimo Mazzilli, a capo di una coalizione di centro destra, ha messo così fine alla consiliatura a pochi mesi dal termine naturale, essendo stato eletto nel mese di maggio del 2014.

Share Button