Regione Puglia, per Emiliano un consigliere in meno: Borraccino (SI) passa all’opposizione

L’esponente tarantino si dimette anche da presidente di Commissione. “Voterei anche mozione di sfiducia contro il presidente”

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la nomina di Simeone Di Cagno Abbrescia a presidente di Aqp, ma le fibrillazioni c’erano già da parecchi mesi. Il consigliere di Sinistra Italiana in Regione Puglia Mino Borraccino lascia la maggioranza di Michele Emiliano e si dimette anche dalla presidenza della II Commissione. Una decisione che riguarda per adesso solo Borraccino, che però riporta malumori anche da parte dei colleghi Santorsola e Abaterusso.

 

Share Button