Politiche 2018, Renzi a Matera per la campagna elettorale del Pd

“Noi oggi dobbiamo vincere le elezioni: essere il primo partito alla Camera e al Senato. Nei sondaggi, anche quelli ‘brutti’, il Pd e’ il primo gruppo parlamentare. C’e’ ancora tanta gente che vive nella ricostruzione, talvolta fasulla, mediatica, se facciamo uno sforzo, uno per uno, possiamo centrare il risultato”.

Così Matteo Renzi a Matera al teatro Duni per il suo tour elettorale accompagnato dagli altri candidati alla Camera e al Senato, con questi ultimi che hanno poi proseguito la serata con un appendice al MH Matera Hotel, come, tra gli altri, Gianni Pittella candidato al collegio unico al Senato e Maria Antezza candidata al Senato al proporzionale .

“Ad alcuni nostri ex compagni di strada, ha detto sempre Renzi, che ci fanno la morale da sinistra e che ci spiegano che cosa significa essere di sinistra, anche in Basilicata io dico che un voto al partito di D’Alema non aiuta le classe piu’ umili ma aiuta Salvini ad andare al Governo. Poi su Matera Capitale europea della Cultura per il 2019 ;’sara’ per la Basilicata e piu’ in generale per l’Italia esattamente cio’ che e’ stato Expo Milano’. ‘Ancora oggi – ha sottolineato il segretario Dem – Milano gode del successo dell’Expo e sono certo che l’effetto della Capitale europea non si esaurira’ nei tanti progetti, molto belli, che sono stati pensati, e nelle infrastrutture”.

Share Button