A Policoro la spunta il centrosinistra. Enrico Mascia è il nuovo sindaco

Al primo turno dell’11 giugno scorso aveva votato il 77,24 dei cittadini con diritto di voto (10.962 cittadini), mentre ai seggi domenica 25 giugno si sono recati 9.279 ovvero una percentuale decisamente inferiore pari al 65,38%.

Enrico Mascia candidato del centrosinistra è diventato sindaco per una manciata di preferenze, esattamente 131: 4.592 voti pari al 50,72% contro i 4461 del sindaco uscente Rocco Luigi Leone di centrodestra che in percentuale ottiene il 49,28 % dei consensi.

Policoro dunque, per usare un’espressione cara al centrosinistra renziano “cambiaverso” e lo fa in controtendenza rispetto all’esito generale dei ballottaggi nei maggiori centri italiani.

Enrico Mascia, “uomo nuovo e di sintesi” del Partito Democratico è stato sostenuto da 4 liste civiche e appoggiato al secondo turno da buona parte degli elettori che hanno seguito le indicazioni di Gianni Di Pierri che al primo turno aveva incassato una percentuale di consensi lusinghiera (29,38%).

“E’ stata una corsa che si è decisa sul filo di lana” ha ammesso Mascia ai microfoni di Mariapaola Vergallito “e per questo sono ancora più contento della vittoria e della pagina nuova che scriveremo insieme a tutti, anche con coloro che non mi hanno votato”.

Share Button