Taranto: Bitetti, i primi passi verso le amministrative

img_2948“La nuova amministrazione deve avere cura del bene comune e deve reprimere con estrema durezza chi offende il bene pubblico. Il nostro motto: inflessibili con gli incivili”. Ancora presidente del consiglio comunale di Taranto, Piero Bitetti guarda alle prossime amministrative. Presenterà una lista civica, annuncia: “Una lista aperta a tutti – anche i cinquestelle – purché si lavori per risollevare Taranto”.

Nessuna candidatura annunciata, quindi: “Non faccio un nome perché qui ci vuole una squadra”. “Ci interessa un’alleanza culturale, prima ancora che politica”. Alla domanda sulla continuità o meno con la linea intrapresa dall’amministrazione Stefano risponde: “Voglio guardare avanti. A guardare indietro si perde tempo”. Ad attorniarlo un gruppetto di giovani dem: “Sono qui solo come amici”.

Cita infine Legge per Taranto, “valido strumento per la collettività messo a disposizione dalla Regione”.