Pittella a de Ruggieri: avanti nella declinazione del “dossier 2019”

“Vai avanti e vai avanti nella declinazione del dossier2019”

Un invito chiaro e di poche parole lanciato ieri dal governatore lucano Pittella al sindaco di Matera de Ruggieri nel corso dell’iniziativa svoltasi presso Sviluppo Basilicata. Un invito quello di Pittella legato probabilmente al dibattito politico degli ultimi giorni che ha visto un attacco rivolto all’inidirizzo del primo cittadino della città dei sassi, dal momento che il governatore ha “consegnato stima e vicinanza istituzionale oltre che personale” a De Ruggieri.

Tutto ha inizio domenica mattina a Matera quando, nel corso della tappa conclusiva dell’iniziativa #svoltiamo, dei rappresentanti locali e nazionali di Sinistra Riformista (presenti in sala Speranza, Bubbico, Lacorazza e Cifarelli), Salvatore Adduce, ex sindaco della città dei Sassi, ha parlato dello stallo di Matera addebitandone la responsabilità proprio a Pittella e aggiungendo “naturalmente il sindaco di Matera sta dimostrando di essere un Minus Habens, non nel senso deleterio del termine, ma nel senso che proprio non ha cognizione dell’enorme sfida che la città si era affidata”.

A questo severo giudizio, al quale hanno risposto prima il parlamentare Latronico e poi lo stesso de Ruggieri, ha risposto dunque anche Pittella che, ieri, salutando il sindaco ha aggiunto “non ti far prendere dal moto interiore che potrebbe animare qualche piccolo rigurgito. Non serve. Matera è una grande opportunità che deve diventare patrimonio della intera Basilicata e dell’Italia intera. Matera deve essere inclusiva e pervasiva.”

Share Button