- trmtv - https://www.trmtv.it/home -

Statuto Regione Basilicata. Sì dal consiglio regionale

La nuova ‘Carta dei principi’ della Regione si divide in nove titoli, con 92 articoli, ed e’ basata su quattro parole chiave: ‘La persona, la solidarieta’, la democrazia, la sostenibilita”.

il presidente del Consiglio, Piero Lacorazza

il presidente del Consiglio, Piero Lacorazza

Il nuovo Statuto della Regione Basilicata ha avuto il “sì” della maggioranza dei membri del Consiglio regionale odierno e tornerà, come previsto dalla Costituzione, in assemblea a distanza di almeno due mesi per essere nuovamente approvato.

‘Oggi – ha detto il presidente del Consiglio regionale, Piero Lacorazza (Pd) – e’ stata scritta una bella pagina della storia del Consiglio regionale.

La Regione, anche alla luce dei cambiamenti intervenuti a livello nazionale, ha approvato la nuova carta dei principi per dare piu’ forza alla Basilicata e ai suoi cittadini, che hanno bisogno di istituzioni snelle, in grado di esaltare i principi della sussidiarieta’ e della partecipazione democratica e capaci di decidere e di difendere il nostro territorio’.

Inoltre, quattro ordini del giorno approvati, sempre collegati allo Statuto, impegnano la giunta a rivedere alcune posizioni in sede di legge elettorale.

Tuttavia, lo Statuto approvato, va segnalato, non convince proprio tutti. Oggi infatti, la Commissione regionale pari opportunità è ritornata in Consiglio per chiedere maggiori garanzie sulla parità di genere; mentre la Presidente del Forum nazionale dei Giovani, Pisani, ha parlato di una “occasione persa per il mancato inserimento del Forum nella Conferenza per la programmazione”.

Share Button