Sblocca Italia: la Basilicata promuove il conflitto di attribuzione

consiglio regionale petrolioIl Consiglio regionale della  Basilicata, nel corso della riunione odierna, ha approvato all’unanimità una delibera della giunta con cui si autorizza il presidente della Regione, Marcello Pittella, a promuovere il conflitto di attribuzione davanti  alla Corte costituzionale del decreto attuativo dell’articolo 38  della legge ‘Sblocca Italia’, che riguarda la violazione dell’ultimo comma dell’articolo 120 della Costituzione. ‘Si  impugna, dunque, il decreto del Ministro per lo sviluppo economico davanti al Tar Lazio – secondo quanto reso noto  dall’ufficio stampa del Consiglio – in ragione della lesività delle prerogative costituzionali riservate alle Regioni, che trovano espressione in sede di Conferenza unificata, e a promuovere contestualmente conflitto di attribuzione davanti  alla Corte Costituzionale’.

Share Button