Matera 2015, Angelo Tortorelli presenta le linee guida di “Osiamo per Matera”

Matera 2015 - Angelo Tortorelli (Osiamo) presenta la sua candidatura

Matera 2015 – Angelo Tortorelli (Osiamo) presenta la sua candidatura

MATERA – Un patto di ”fiducia” con i cittadini, all’insegna dell’efficacia e della trasparenza, con nove linee guida per rilanciare l’economia e migliorare la vivibilità urbana in vista del ruolo che Matera svolger nel 2019, come Capitale europea della cultura, caratterizza l’azione della lista civica ”Osiamo per Matera” per le elezioni comunali del 31 maggio. Il movimento, guidato dal candidato sindaco Angelo Tortorelli, imprenditore e presidente della Camera di commercio, intende coinvolgere sulle linee guida del programma cittadini ”che in passato – come ha ricordato lo stesso Tortorelli – si sono allontanati dalla politica ma che vogliono contribuire con proposte o con un apporto diretto a rafforzare funzioni, identità e potenzialità di una città che ha conquistato una forte visibilità internazionale”. Tra le azioni individuate figurano i progetti di ”transition town” e smart city’ per ridare ai rioni Sassi un ruolo di sostenibilità, la riorganizzazione del piano di raccolta e trattamento rifiuti, di rigenerazione urbana per ricucire con il verde varie parti di città, l’affidamento a Matera del ruolo di capoluogo di area vasta, il potenziamento dei servizi all’impresa e al cittadini, lo sviluppo dell’economia sociale con la costruzione di una città a misura di bambino, il potenziamento delle intese con le piattaforme tecnologiche e di marketing.