Centro Democratico e Realtà Italia lanciano “patto federativo” lucano

Nicola Benedetto - Consigliere Regionale Centro DemocraticoPortare l’azione di governo al fianco dei cittadini ed avviare una seria interlocuzione con la coalizione del centrosinistra. Stamane in Consiglio Regionale a Potenza, Centro Democratico e Realtà Italia hanno ufficializzato il rilancio del “patto federativo”.

Sulla falsa riga dell’intesa nazionale, la scelta punta ad attuare l’azione riformista voluta dal leader Bruno Tabacci, definita anche in Basilicata per incalzare il Partito Democratico e guardare con convinzione alle prossime tornate elettorali: su tutte quella città di Matera.

Ad esporne i contenuti, i capigruppo in consiglio, Nicola Benedetto e Paolo Galante, ed i dirigenti nazionali e regionali dei due partiti Luigi Scaglione e Pino Bicchielli per CD, e Alfredo Borzillo e Giacomo Olivieri per RI.

Benedetto, candidato a sindaco nella Città dei Sassi, si è detto fiducioso di poter abbracciare le necessità dei materani ed ha espresso la sua posizione anche sul prossimo rimpasto della Giunta Pittella: “Non abbiamo alcuna preclusione – ha affermato – ed anzi auspichiamo con favore un interessamento del nostro gruppo.”

Share Button