Matera 2015. In campo anche Tortorelli: “sarà il candidato della società civile”

Angelo Tortorelli“Angelo Tortorelli sarà il candidato sindaco della società civile e sarà protagonista della campagna elettorale che, da qui al 31 maggio, lo impegnerà nel dialogo con i materani per illustrare il progetto di Osiamo per Matera e per acquisire suggerimenti e consigli”.

Con questo annuncio, anche il presidente della Camera di Commercio di Matera ribadisce la propria partecipazione alla competizione elettorale della Città dei Sassi.

“La prossima Amministrazione comunale” è detto nel comunicato della lista Osiamo “dovrà occuparsi in via prioritaria della grande tematica legata all’evento 2019, ma non dovrà dimenticare le esigenze quotidiane dei materani che lavorano, studiano o vivono la loro terza età. Ancora di più non dovrà dimenticare i concittadini che il lavoro lo hanno perso o non lo hanno ancora conosciuto”.

Tortorelli assicura un particolare impegno “per creare le condizioni idonee a richiamare in ‘patria’ i tanti materani che, sparsi in Italia e all’estero, stanno offrendo prove eccellenti in vari campi delle professioni”.

L’assemblea del movimento, attualmente impegnata nella definizione del programma “ha ulteriormente esortato Angelo Tortorelli ad Osare, a gettare il cuore oltre l’ostacolo e a tenere ferma la sua specificità di ‘uomo del fare’ che ha caratterizzato la sua azione nell’ente amministrato”.

A conclusione dell’assemblea Tortorelli ha ribadito di accettare la designazione a candidato sindaco condividendo il progetto dell’associazione Osiamo per Matera ed ha nominato il suo mandatario elettorale nella persona del dott. Leano Giovanni Cancelliere.